Come diventare un istruttore di fitness - suggerimenti per principianti

Come diventare un istruttore di fitness - suggerimenti per principianti

Questa e' una grande professione 

Se ti piace muoverti e non vuoi sederti in ufficio dalla mattina alla sera, scegli la professione di istruttore di fitness. C'è molto piacere in questo lavoro: lezioni di musica, sorrisi di clienti soddisfatti e persino pagare per il fatto che ti alleni e ti mantieni in forma. Puoi lavorare con un programma flessibile e scegliere tra un gran numero di specializzazioni a tuo piacimento. 

Come istruttore di fitness, ci sono molte diverse opzioni di carriera. Puoi raggiungere tali vette nella tua specializzazione che diventerai un ospite gradito alle convention di fitness dove potrai dimostrare la tua tecnica. Oppure inizia a insegnare tu stesso ai principianti. Un altro modo molto logico è quello di entrare nella gestione di un fitness club: è dagli istruttori che crescono i migliori fitness manager, poi i fitness director, e poi, se hai ambizioni e capacità, una strada diretta verso i club o anche i network manager. Un'altra direzione è migliorare le tue qualifiche per lavorare come personal trainer. Qui le possibilità sono quasi infinite. Puoi trovare la tua nicchia e specializzazione: dall'allenamento degli atleti per le gare di fitness in bikini alla riabilitazione dopo gravi lesioni dell'apparato muscolo-scheletrico. Questo è un lavoro molto ben pagato, con una reputazione e comprovate storie di successo, quando i clienti iniziano a consigliarti e passano di mano in mano. A questo livello potrai già aprire il tuo studio quando il flusso di clienti sarà garantito dal tuo lavoro precedente. 

Preparati alle sfide - all'inizio 

Polo FitUFO

Dall'esterno sembra che il lavoro di un istruttore sia sempre una vacanza continua. Questo è vero - quando ami il tuo lavoro e quando hai già accumulato abbastanza esperienza per condurre una lezione di gruppo "sulla macchina", regolando facilmente e naturalmente il carico in base alla reazione dei gruppi. All'inizio, quasi ogni istruttore alle prime armi ha difficoltà ad "entrare" nella musica, non c'è abbastanza attenzione allo stesso tempo alla coreografia, e alla musica, e alle squadre. Non tutti i clienti sono ugualmente piacevoli: ad alcuni, per qualche motivo, non piace il tuo stile, sono capricciosi e si rifiutano di fare ciò che gli dai, dicono che l'istruttore precedente ha fatto tutto in modo diverso. Mantenere la forma a volte finisce con gli infortuni (ma devi lavorare!), e in qualche modo non vuoi alzarti per gli allenamenti mattutini alle 7-8 del mattino .. Ma tutto questo è superabile: dopo qualche tempo, molte difficoltà scompaiono e il piacere aumenta davvero insieme all'esperienza. Ricorda la cosa principale: se vuoi diventare un buon istruttore di fitness, preparati a superare te stesso all'inizio.

Insegnare anatomia, fisiologia e biomeccanica

In linea di principio, è anche possibile lavorare senza tutta questa conoscenza (ahimè, alcuni lo fanno). C'è un'enorme quantità di informazioni su Internet, puoi trovare migliaia di esercizi in qualsiasi momento. Ma a tua insaputa, il tuo lavoro consisterà solo nel copiare i movimenti. Senza anatomia, fisiologia e biomeccanica in alcun modo. Qualunque sia la specializzazione che scegli in futuro (allenatore personale,Pilates o fitness dei bambini), è necessario comprendere le sottigliezze anatomiche e le leggi del funzionamento del corpo per comporre correttamente i programmi di allenamento per i propri clienti. Immagina che un cliente sia venuto da te per l'allenamento, che per qualche motivo (ad esempio un infortunio o malattie delle articolazioni) non può fare flessioni o squat. E questi sono alcuni degli esercizi più popolari che saranno i primi a trovare quando effettuerai ricerche su Internet. Sono anche uno dei più efficienti. Se hai sufficienti conoscenze di anatomia e biomeccanica, puoi analizzare questa situazione e dare comunque al cliente un carico adeguato scegliendo altri esercizi o loro altre varianti, ecc. - un allenatore esperto avrà molti modi diversi per dare il carico pianificato. Quindi, se a scuola hai preferito saltare le lezioni di anatomia e fisiologia, allora è il momento di acquistare in libreria libri di testo su questi argomenti e studiarli di nuovo (preferibilmente prima di venire aCorso base– sarà un po' più facile da imparare!). Naturalmente, oltre all'anatomia, alla fisiologia e alla biomeccanica, c'è ancora molto di tutto ciò che devi sapere, ma inizia da questo!

Impara la tecnica giusta

Questo è un punto vitale. Letteralmente. Se vuoi lavorare come istruttore di fitness per sempre felici e contenti, mettiti subito in attrezzatura. È più facile per gli ex atleti: hanno una cultura del movimento "nel sangue". E coloro che non hanno praticato seriamente lo sport durante l'infanzia e l'adolescenza dovranno lavorare separatamente sulla tecnica. I tuoi modelli di ruolo dovrebbero essere ginnasti, artisti, nuotatori sincronizzati, ballerini da sala, ballerini, dopotutto. Postura, posizione della schiena, del corpo e degli arti durante i movimenti: tutto ciò proteggerà a lungo termine da lesioni e problemi con il sistema muscolo-scheletrico. Gli allenatori hanno molto carico di lavoro e se esegui alcuni movimenti in modo errato per molti anni, questo alla fine si rifletterà nella schiena e nelle ginocchia, senza le quali è problematico lavorare come istruttore.

Impara ad analizzare in modo critico le informazioni

Ci sono molte informazioni sul fitness e sui metodi di allenamento. Migliaia di blog dove puoi trovare tutto quello che vuoi. E cosa c'è di vero in loro, puoi capire solo se tu stesso ne sai di più e possiedi le basi della teoria dell'allenamento. Solo l'autoeducazione costante e il lavoro indipendente sulle tue conoscenze e abilità ti aiuteranno qui. E poi puoi utilizzare in modo efficace e senza danni a te stesso e ai tuoi clienti solo ciò che vale veramente la pena e filtrare tutto il resto.

Sviluppa la tua leadership

Sembra solo dall'esterno che sia facile e semplice condurre una lezione con un gruppo. All'inizio di una carriera come istruttore di fitness, la cosa peggiore è uscire di fronte a un gruppo e iniziare a guidarlo. E per un'ora, sforzandoti di non dimenticare il tuo piano di allenamento, di non allontanarti dalla musica e allo stesso tempo di tenere traccia di tutti i clienti, correggerli, motivarli, cercare di aiutare chi non ci riesce. Bene, è anche bello e dimostra tecnicamente tutti i movimenti.

Quindi, se inizialmente sei timido, inizia esercitandoti con una voce di comando forte!

Dove iniziare

Decidi in quale direzione ti vedi: nei programmi di gruppo o nell'allenamento personale. Se vuoi iniziare i tuoi studi con noi, scegli di iniziare entrambi Corso base di aerobica, o corso di istruttore di palestra- entrambi forniscono una base teorica fondamentale per la loro direzione. Preparati per uno studio molto intenso e stressante - tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00-19:00, lezioni e esercitazioni pratiche, e anche i compiti per la sera. Cerca di pianificare in modo tale da avere un numero minimo di altre cose da fare, non avrai tempo per loro durante i tuoi studi. 

Alla fine della formazione, la tua testa si gonfierà per la quantità di informazioni, la fatica ti coprirà e vorrai prenderti il ​​tempo per mettere in pratica le conoscenze acquisite e prepararti per l'esame. E mentre sei abbastanza sicuro di non essere ancora pronto per l'esame, è meglio passare attraverso il processo. Dopotutto, anche se non sei ancora una star del fitness che sarà invitata a lavorare, devi sostenere le audizioni nei fitness club. Esame è una buona prova di casting, in cui puoi mettere alla prova la tua capacità di concentrazione in una situazione stressante. E rivedere l'esame insieme a noi aiuterà a pianificare il lavoro sulle lacune di conoscenza. 

Catalogo FitUFO

Back to blog

Leave a comment

Please note, comments need to be approved before they are published.