Dieta della zuppa

Dieta della zuppa: Vantaggi e svantaggi

I pasti caldi sono essenziali per la salute, anche durante una dieta dimagrante. Il modo più semplice e salutare per prepararli è come zuppe: si possono preparare con verdure e qualsiasi fonte proteica: carne, pesce, latticini ipocalorici, legumi e derivati ​​della soia. Il risultato sono pasti sani ricchi di vitamine e oligoelementi che forniscono all'organismo le proteine ​​e i grassi di cui ha bisogno per funzionare correttamente. Allo stesso tempo, le zuppe sono a basso contenuto calorico , quindi dovrebbero essere utilizzate per una dieta dimagrante. Questo tipo di dieta, comunemente chiamata dieta "a zuppa", è una delle più efficaci. Non ha un impatto negativo sulla salute e raramente porta all'effetto della fluttuazione del peso corporeo.

Polo FitUFO

1. Fasi della dieta della zuppa

La forma base della dieta delle zuppe è mangiare solo una varietà di zuppe per almeno 7 giorni. Le zuppe non devono contenere additivi ipercalorici come pasta, riso, cereali e patate. Molte fonti di carboidrati, soprattutto cereali, sono alimenti salutari, ma è necessario che in 100 grammi di zuppa ci siano circa 100 kcal . Quindi, in un chilogrammo di zuppa, che è una quantità abbastanza grande, solo 1000 kcal. Una tale porzione di zuppa sana non solo soddisferà il bisogno di vitamine e minerali, ma la saturerà anche.

La semplicità è uno dei maggiori vantaggi della dieta della zuppa : ha solo due passaggi. Nella prima fase è necessario consumare solo zuppe, limitate a 1000 kcal al giorno. Ciò significa che puoi mangiare circa 6 porzioni di zuppa dietetica ben preparata al giorno. Questa fase dura una settimana. Nella seconda fase, che dura circa 3 settimane, oltre alle zuppe, puoi guidare altri piatti leggeri e salutari. Il compito della seconda fase è stabilizzare il peso e abituarsi a una corretta alimentazione.

Relativamente comuni sono le diete per zuppe di un giorno . Il loro obiettivo non è perdere peso, ma purificare il corpo. In questo caso, le zuppe tenere di purea di verdure, in particolare la purea di carote, sono le più adatte.

2. Effetti della dieta della zuppa

Questa dieta ha un effetto dimagrante simile alla popolare dieta da 1000 calorie . Ma non è tutto, ci sono molti altri benefici per la salute che derivano dalla dieta della zuppa. Gli effetti includono proprietà riscaldanti e disintossicazione del corpo. La dieta della zuppa favorisce la reidratazione, rendendola un'ottima forma di disintossicazione . Contiene anche molte vitamine , quindi ha un buon effetto sulla salute generale, sul benessere e sull'aspetto di pelle e capelli . La dieta è ideale anche per le persone che soffrono di malattie gastrointestinali., così come le malattie della gola e dell'esofago. Non solo permette alle persone affette da malattie croniche di questo tipo di perdere peso, ma aiuta anche a curarle.

3. Cibi consigliati e non raccomandati nella dieta della zuppa

La base della dieta della zuppa sono le verdure, oltre a carne magra e pesce . Qualsiasi zuppa può essere fatta con questi prodotti, ma vale anche la pena arricchirli con additivi che ne completeranno il gusto. Tuttavia, ci sono cibi che dovrebbero essere evitati nella dieta della zuppa.

  • kefir e yogurt: integrano la dieta con batteri probiotici e yogurt, oltre a proteine, ma hanno un contenuto calorico relativamente basso;
  • prezzemolo, aglio e coriandolo verde;
  • erbe aromatiche ed eventuali spezie;
  • una piccola quantità di oli vegetali come olio d'oliva e olio di lino.
  • Prodotti non consigliati:
  • burro e panna vanno sostituiti con oli vegetali, come i semi di lino;
  • frattaglie, sebbene contengono molte vitamine, ma troppi grassi animali;
  • carni grasse, in particolare pancetta e collo;
  • tutti i cibi fritti, comprese le verdure fritte;
  • zucchero e sale in eccesso.

Nella dieta della zuppa a breve termine per la perdita di peso, il riso e altri cereali dovrebbero essere evitati. Tuttavia, se la dieta della zuppa è considerata una dieta quotidiana a lungo termine , le ricette possono contenere tali alimenti. Le ricette utilizzate nella dieta della zuppa sono molto semplici. Per preparare una deliziosa zuppa, hai solo bisogno di mezzo chilo di verdure e una piccola quantità di brodo.

Zuppe orientali e mediterranee , zuppa di verdure con yogurt, zuppa di funghi senza panna, zuppa di cetrioli, zuppa di pomodoro sono ideali per questa dieta . Un'offerta interessante è, ad esempio, il minestrone italiano, disponibile in decine di varietà . Ad esempio, un minestrone verde utilizza piselli, zucchine e melanzane, fagiolini, peperoni ed erbe aromatiche come il basilico. Le verdure vengono cotte in pochi minuti con abbondante cipolla, aglio e buon olio d'oliva. Le ricette della dieta della zuppa sono molto gustose e semplici.

T shirt FitUFO

4. Dieta della zuppa - Ricette

Zuppa di pomodoro

Ingredienti:

1 cipolla grande

1 spicchio d'aglio

1/2 l di brodo

1 l di succo di pomodoro

100 g di passata di pomodoro

1/2 cucchiaio di aceto balsamico

origano, timo e basilico

sale, pepe

2 cucchiai di burro

Tritare finemente la cipolla, salare, soffriggere nel burro , aggiungere lo spicchio d'aglio tritato, aggiungere un po' di brodo, coprire e far sobbollire per circa 5 minuti. Aggiungere le erbe secche e la passata di pomodoro. Versare il brodo e il succo di pomodoro, condire a piacere con sale , pepe e aceto balsamico. Cuocere per altri 15 minuti. Servire con crostini e foglie di basilico fresco.

Zuppa di cavoli

  • 300 g di crauti
  • 2 carote 400 g
  • 1 prezzemolo 200 g
  • 1 cipolla 200 g
  • 6 patate 500 g
  • 400 g di salsiccia di petto di pollo
  • 400 g di filetto di pollo affumicato
  • 5 spicchi d'aglio 25 g
  • sale, pepe, maggiorana, cumino, 3 foglie di alloro, pimento
  • 3 litri di acqua

Tagliare a metà la salsiccia di petto di pollo e il pollo affumicato a listarelle e metterlo in una casseruola. Tritare finemente il cavolo cappuccio. Mondate le carote, il prezzemolo e le cipolle. Pelare le patate e tagliarle a cubetti. Mettere tutte le verdure in una casseruola e coprire con acqua. Aggiungere l'alloro, il pimento e gli spicchi d'aglio sbucciati. Far bollire per 60 minuti, quindi condire con maggiorana , cumino macinato, sale e pepe.

5. Svantaggi della dieta della zuppa

La dieta della zuppa non ha praticamente svantaggi. Questi includono, ad esempio, la difficoltà a soddisfare il fabbisogno corporeo di vitamine del gruppo B e acidi grassi essenziali, inclusi gli Omega 3. Ciò è particolarmente vero per le versioni vegetariane della dieta a base di zuppe. Per evitare ciò, dovresti mangiare più spesso zuppe di pesce ricche di preziosi acidi grassi, nonché zuppe con una piccola quantità di carne magra. E vegetariani e vegani devono compensare le loro carenze di ferro e vitamina B12 con prodotti a base di soia. Lo svantaggio della dieta della zuppa è che ci sono pochi cibi solidi che devono essere morsi e masticati. Pertanto, non puoi mangiare solo zuppe per molto tempo , questo influisce negativamente sulla salute di denti, mascelle e gengive.

Frulatti FitUFO

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.