Come creare il bruciagrassi perfetto

Come creare il bruciagrassi perfetto

Il miglior bruciagrassi è una dieta adeguatamente bilanciata che fornisce un deficit calorico e una regolare attività fisica.

1. Tessuto adiposo

Supponiamo che entrambe le condizioni siano soddisfatte, il livello del tessuto adiposo sia sceso a un livello soddisfacente, il corpo inizi a ribellarsi per sbarazzarsi di ancora più grasso: un certo numero di sostanze vengono in soccorso, spingendo il corpo a sbarazzarsi dell'adiposo rimanente fazzoletto di carta.

Tieni presente che il mercato offre sostanze che teoricamente promuovono la combustione dei grassi, ma si concentrerà su un meccanismo, che è confermato da studi scientifici.

Cappelli FitUFO

Il tessuto adiposo bianco (di cui vogliamo sbarazzarci) è costituito da cellule adipose adipocitarie che si accumulano sotto forma di trigliceridi, riempiendo lo spazio tra gli organi, aiutando a mantenere la termoregolazione corporea nei climi freschi. Considerando che una persona non può liberarsi per sempre delle cellule adipose accumulate in modo naturale, concentrati sulla riduzione delle dimensioni al minimo per ottenere una figura snella . Il principale attivatore della lipolisi, cioè la combustione dei grassi, è la noradrenalina, secreta dalle terminazioni nervose.

2. Rilascio del tessuto adiposo

Il caffè al mattino è stimolante perché contiene caffeina. Sebbene la caffeina aumenti positivamente l'attività, più energia ha un altro vantaggio di cui quasi nessuno parla. La caffeina ha la capacità di rilasciare il grasso dalle cellule adipose aumentando la noradrenalina. Quando si consuma la caffeina, si lega ai recettori nelle cellule adipose e ne innesca il rilascio, facendo sì che il corpo utilizzi il grasso come fonte di energia.

Pertanto, si consiglia di consumare caffeina prima dell'allenamento non solo per la stimolazione, ma anche per una rapida combustione dei grassi, il che è confermato da diversi studi scientifici.

3. Supporto naturale per bruciare calorie

Sostanze come la caffeina e la yohimbina aiutano a rilasciare più grasso dagli adipociti, il che non significa che il grasso verrà bruciato per sempre. Assicurati che il grasso che viene rilasciato venga utilizzato come fonte di energia e bruciato.

Diverse sostanze vengono in soccorso:

  • Estratto di tè verde . Il tè verde contiene composti attivi che promuovono la salute cardiovascolare. Contiene catechine, tra cui la pregiata epigallocatechina (EGCG), che inibisce la proliferazione degli adipociti (iperplasia delle cellule adipose), limita l'assorbimento di grassi e glucosio, stimolando l'attività degli enzimi digestivi. Accelera l'ossidazione dei grassi e aumenta la termogenesi stimolando il sistema nervoso simpatico. Grazie alla catechina contenuta nel tè verde, il corpo brucia più facilmente il tessuto adiposo.
  • La capsaicina è una sostanza derivata dai peperoncini piccanti. Aiuta il corpo a bruciare calorie grazie alla sua capacità di aumentare i livelli di adrenalina a seguito dell'aumento della temperatura corporea. Uno studio condotto da scienziati giapponesi ha dimostrato che il consumo di capsaicina con il cibo aumenta il dispendio calorico del 30%. Lo studio ha scoperto che le persone che assumevano integratori di capsaicina e caffeina bruciavano più calorie durante l'esercizio rispetto alle persone che non lo facevano.

4. Trasportatori di grasso

Grazie all'aggiunta di caffeina e capsaicina, il grasso viene rimosso più facilmente dagli adipociti. Il corpo umano è complesso e talvolta non vuole rinunciare al grasso rilasciato da solo e usarlo come carburante, quindi i vettori di grasso vengono in soccorso, facilitando questo processo.

La carnitina è una molecola simile a un aminoacido coinvolta nel processo che consente il trasporto del grasso ai mitocondri, dove viene bruciato. La ricerca conferma la sua efficacia nell'aumentare il numero di calorie bruciate dall'organismo. Pertanto, un elemento indispensabile nella compilazione di un bruciagrassi è l'aggiunta di carnitina.

Leggings FitUFO

5. Ridurre l'accumulo di grasso

Bruciare i grassi è una vera sfida per tutti. Nonostante il grasso sia bruciato, la forma sta migliorando, fai attenzione all'alimentazione e all'esercizio fisico per non guadagnare i chilogrammi persi. Vale la pena assicurarsi che il tessuto adiposo non torni così facilmente, quindi l'acido linoleico coniugato, in breve CLA, viene in soccorso.

Il CLA è un acido grasso omega-6 presente in natura. La ricerca scientifica conferma che il CLA accelera la perdita di grasso mentre accelera la crescita e la forza muscolare. L'azione principale del CLA è l'inibizione dell'enzima lipoproteina lipasi (LPL).

6. Genetica

Più conosciamo la nutrizione e gli integratori alimentari, più comprendiamo che i nutrienti hanno un effetto straordinario sui geni.

L' olio di pesce è una fonte di grassi essenziali omega-3, costituiti da acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA). È stato scoperto che gli acidi grassi Omega-3 attivano i geni responsabili dell'aumento della combustione dei grassi. Gli acidi grassi Omega-3 hanno molti altri benefici per la salute, come il miglioramento delle funzioni cerebrali, l'umore, il recupero articolare e la crescita muscolare. Includere l'olio di pesce nella dieta favorisce la salute interna ed esterna.

7. Bruciagrassi consigliati

Ricorda che la combustione dei grassi è un processo costituito da molti meccanismi. Il tasso di combustione dei grassi dipende dalla dieta e dall'attività fisica .

Bruciagrassi:

  • Caffeina - 200-400 mg lontano dai pasti 2-3 volte al giorno, una porzione 30-60 minuti prima dell'allenamento.
  • Estratto di tè verde - 500-1000 mg di estratto ad alto contenuto di EGCG 2-3 volte al giorno, una di queste porzioni 30-60 minuti prima dell'allenamento.
  • Capsaicina . Trova un integratore di capsaicina o pepe di Caienna che elenchi le unità di calore Scoville o le unità di calore (HU). Consumare da 40.000 a 80.000 unità 2-3 volte al giorno, aggiungere una porzione 30-60 minuti prima dell'allenamento.
  • L-carnitina assumere 2-3 g 2-3 volte al giorno ai pasti. Assumere una porzione con il pasto pre-allenamento e una porzione con il pasto post-allenamento.
  • Acido linoleico (CLA) - Assumere 1-3 grammi a colazione, pranzo e cena.
  • Omega-3 - 2-3 g ai pasti 2-3 volte al giorno.

Frullati FitUFO

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.